CampoLavoro 2016 alle porte. Siete pronti?

Il Campo Lavoro missionario è alle porte. Il prossimo sabato 9 e domenica 10 aprile ci sarà la grande raccolta porta a porta di materiali che saranno rivenduti nei mercatini, se in buono stato, o venduti a peso.

infografica campo lavoro 2016

Il ricavato servirà a finanziare progetti solidali in tutto il mondo e donato alla caritas diocesana a sostegno delle famiglie in difficoltà nel riminese.

Il Campo Lavoro raccoglie carta, ferro e metalli, batterie al piombo, indumenti, scarpe, pelletteria, libri, giocattoli, piccoli elettrodomestici e oggetti per la casa.

Non si raccoglieranno, per difficoltà di smaltimento, mobili, materassi, pneumatici, lastre in vetro, monitor, televisori e frigoriferi.

cosa si raccoglie campo lavoro

Questa settimana, diversi volontari hanno distribuito nelle abitazioni il volantino con la descrizione della iniziativa ed un sacco giallo che dovrà essere utilizzato solo per indumenti e pelletteria. Per il resto si raccomanda di preparare scatoloni a parte, indicandone il contenuto.

Materiali particolari o ingombranti potranno essere consegnati personalmente o se ne potrà richiedere il ritiro chiamando il Centro raccolta più vicino.

Alla iniziativa si può partecipare in diversi modi:

  • preparando il materiale di raccolta e chiamare per il recupero
  • presentandosi ai centri di raccolta per aiutare nello stoccaggio, selezione e vendita
  • fare acquisti nei mercatini allestiti
  • fare passaparola della iniziativa
  • condividere l’iniziativa sui propri social

Il 9-10 aprile il Campolavoro a Cattolica si trova al Bus Terminal.

Non mancate!

 

Centro di Raccolta – Cattolica – tel. 338 3160142339 3114130
BUS TERMINAL
Via Toscana
Cercaci su Google Maps

 

Trova tutti i centri di raccolta del Campo Lavoro 2016

L’hotel San Marco ci offre una cena! Un successo.

Quando Catia ci diceva che avrebbe offerto una cena al suo hotel San Marco a Cattolica, si pensava ad un pesce d’aprile, ed invece, la generosa famiglia Battistelli ha veramente regalato alla nostra onlus una fantastica cena di pesce.

La serata ha registrato il tutto esaurito e alla fine a Cattolica per la Tanzania onlus è stato devoluto l’intero incasso. 3435 euro pronti ad essere destinati alla conclusione della scuola nella missione Sabuko e a nuovi progetti che presto saranno pubblicati su questo sito.

Un grazie di cuore alla famiglia Battistelli, a tutto lo staff che ha partecipato volontariamente ed a tutti i partecipanti alla iniziativa di solidarietà.

 

Progetto Erasmus del liceo A. Volta

All’interno del progetto triennale Erasmus+ KA2 del 2014  ” School in Movement: enjoying wealth being in good health” , approvato dalla Commissione Europea, il Liceo A. Volta- Fellini ha organizzato una gara solidale collegata ad una causa solidale.
Questa iniziativa viene fatta in contemporanea nei 4 paesi partner (Italia, Lettonia, Turchia, Spagna) tutti gli anni .
Il risultato è stata anche la raccolta di 18 sacchi di vestiario ricavati attraverso la solidarietà di studenti, docente e personale, da destinare al mercatino della onlus.

Tanzania, sorrisi, abbracci, accoglienza e Amicizia

Ciao, sei tornata! …ma, quindi come è andata? cosa racconti? cosa hai visto??
Sono stata in Tanzania con l’associazione Cattolica per la Tanzania, di cui ora faccio parte, a Maggio del 2013. Al mio ritorno fui tempestata di domande di amici , parenti e compagni, incuriositi dall’esperienza che sapevano sarei andata a fare in questo paradiso lontano dai media, lontano dal turismo e dalla frenesia che ormai accomuna tutte le grandi città. Continue reading “Tanzania, sorrisi, abbracci, accoglienza e Amicizia”